Click for RSS Feed

Official Home of Wiggle High5 Pro Cycling

NextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnail
wiggle-honda-pro-cycling-sponsors-117x76
kask
koo
thumbs_skinskopie
srm1
champion-system-logo
goexpro
Stampa
thumbs_mucoff
bont_thumb
high5_thumb
scicon_thumb
jessnew
thumbs_astutenew
honda_power_of_dreams_logo
colnago_0
tacx_velke
look-logo
deda

Elisa Longo Borghini Blog: Una grande lezione per il futuro

Ciao a tutti! 

Settembre è stato un disastro, purtroppo. Ho “cileccato” i Campionati del Mondo in maniera incredibile e questo mi ha fatto parecchio male.

Purtroppo a volte quando vuoi qualcosa troppo intensamente, rischi di non avere successo e così è stato per me.

Sono andata in altura dopo un periodo intenso di corse, convinta di aver recuperato abbastanza e di essere pronta ad un nuovo blocco di lavoro. Alla fine del ritiro non mi sentivo “normale” come sempre, ma ho pensato che potesse essere solamente il carico di allenamento e l’altura da smaltire. Purtroppo in Olanda ho continuato a non sentirmi bene e così è stato fino al Mondiale, dove ho proprio raggiunto l’apice della stanchezza e del malessere non riuscendo a finire la corsa su strada.

L’arrabbiatura e la delusione sono enormi, ma voglio vedere anche il lato positivo di tutto ciò: ho capito che a volte riposare è tanto importante – se non più importante! – quanto allenarsi e che si deve fare molta attenzione a tutti i piccoli segnali che il nostro corpo ci manda come piccoli campanelli d’allarme che troppo spesso noi atleti ignoriamo.

Questa per me sarà una grande lezione per il futuro. Non commetterò più un errore del genere! :-)

Nel frattempo mi godo ottobre andando a correre in montagna, la mia passione! 

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed