Click for RSS Feed

Official Home of Wiggle High5 Pro Cycling

NextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnail
wiggle-honda-pro-cycling-sponsors-117x76
kask
koo
thumbs_skinskopie
srm1
champion-system-logo
goexpro
Stampa
thumbs_mucoff
bont_thumb
high5_thumb
scicon_thumb
jessnew
thumbs_astutenew
honda_power_of_dreams_logo
colnago_0
tacx_velke
look-logo
deda

Giorgia Bronzini Blog: Ho scelto di continuare a vivere con passione!

Cari lettori,

Questo mese vi parlerò di una mia scelta, molto criticata, ma fortunatamente anche condivisa e supportata dalle persone che mi vogliono bene!

Come molti di voi sanno facevo parte del Corpo Forestale dello Stato, e dai primi di gennaio 2017 per lo stato italiano, La Forestale non esiste più e c’e’ stata una fusione con il Corpo militare dei Carabinieri, questi ha fatto si che anche il gruppo sportivo passasse alla direzione dell’ arma dei Carabinieri!

Il gruppo sportivo dei Carabinieri non ha alcuni sport, tra cui il ciclismo!

Dopo varie peripezie e’ stato accettato il settore del ciclismo fuoristrada poiché i ragazzi possono svolgere l attività con la maglia del corpo, per me è la mia collega(Annalisa Cucinotta), questo non e’ possibile, poiché possiamo svolgere attività internazionale, solo legate a una squadra di Club, cosicché sia il presidente dell’ FCI che il mio capo diretto della sezione di Piacenza hanno spiegato e sostenuto le mie ragioni per aprire anche il settore femminile, il Capo del gruppo sportivo dei Carabinieri ha ribadito che gli atleti appartenenti al Corpo possono svolgere il loro sport solo indossando i colori dell’arma, senza nessuna eccezione!

Cosìcche avevo due opzioni, dimettermi o andare a lavorare prestando servizio e terminare così la mia cariera!

Ho scelto di continuare a vivere con passione, con la voglia di avere obiettivi e affrontare sfide, questo non vuol dire che sarò eterna nel ciclismo, ma sicuramente non sarò depressa, costretta a vivere una vita che non fa per me!

Il futuro di ogni persona è nelle mani della stessa, io non giudico chi sceglie di lavorare nell’ arma o ha ambizioni del “posto fisso” ma dico solo che non fa per me… non mi sentirei a mio agio essere pagata da “voi” svolgendo un ruolo che non sentirei mio e non lo farei con passione, per cui affronterò nuove sfide con sconfitte e vittorie ma sicuramente senza rimpianti!

Buona primavera!!!?

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed